MONTENEGRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Montenegro: attività della procura contro i leader dell'opposizione lanciano il paese verso nuove incertezze politiche (4)
 
 
Podgorica, 26 dic 2018 13:00 - (Agenzia Nova) - Secondo quanto riferito dall'emittente "Rtcg", Medojevic ha affermato che "il consiglio giudicante ha partecipato alla mia incarcerazione illegale". Medojevic ha inoltre detto che "l'intero processo è un atto di odio da parte del procuratore capo speciale Milivoje Katnic". Medojevic ha altresì accusato il ministro della Giustizia Zoran Pazin di essere "coinvolto nell'intera vicenda", a causa del suo "desiderio di diventare il nuovo premier". Il presidente della Commissione parlamentare per la sicurezza e la difesa Obrad Stanisic è arrivato a rassicurare l'opinione pubblica che l'arresto di Medojevic non comporterà una guerra civile. Secondo quanto riferisce l'emittente "Rtcg", Stanisic ha detto che "il Montenegro è un paese stabile" e che "le autorità che hanno arrestato il deputato Nebojsa Medojevic hanno agito nel rispetto delle leggi del paese". (segue) (Mop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..