SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: presidente bielorusso Lukashenko, "cerchiamo alternative a petrolio russo"
 
 
Minsk, 24 gen 14:30 - (Agenzia Nova) - La Bielorussia non intende rinunciare al petrolio proveniente dalla Federazione Russa, ma sta provando a trovare fonti di approvvigionamento alternative. Lo ha affermato il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko, ripreso dall’agenzia di stampa “Belta”. “Stiamo provando a trovare delle rotte alternative alla fornitura di petrolio russo, e vogliamo capire se sono sostenibili, in particolare rispetto alle perdite che ci sarebbero paragonate al prezzo attuale del petrolio venduto da Mosca”, ha detto Lukashenko. Il presidente bielorusso ha spiegato che quello di Minsk “non è un bluff” e che la diversificazione delle fonti di approvvigionamento è necessaria per il paese. Fra i paesi con cui la Bielorussia sarebbe impegnata in negoziati per la fornitura di petrolio figurano gli Stati Uniti, l’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..