COREE
 
Coree: Moon alla vigila del capodanno lunare promette permessi festivi per riunificazione famiglie
 
 
Seul, 23 gen 15:01 - (Agenzia Nova) - Il presidente sudcoreano Moon Jae-in ha detto oggi che il suo governo cercherà di creare opportunità per i sudcoreani di incontrare le loro famiglie nella Corea del Nord "prima che sia troppo tardi". Moon stava consegnando un videomessaggio tramite i suoi account sui social network in occasione del capodanno lunare. "Ci sono persone che hanno maggiori desideri durante le festività e in modo che coloro che hanno la loro città natale nel Nord possano unirsi alle loro famiglie prima che sia troppo tardi", ha scritto il presidente. Moon ha quindi rinnovato l'impegno a rivitalizzare gli scambi e la cooperazione intercoreana includendo in questi sforzi quello di fornire alle famiglie separate dal confine superpresidiato occasioni per riunirsi almeno nei giorni di festa in un luogo designato. Questo, ha specificato, sarà uno dei suoi impegni a fornire "cambiamenti tangibili" nella vita delle persone entro quest'anno. "La Repubblica di Corea è una nazione piccola ma forte", ha detto i presidente del Sud, "ha superato qualunque difficoltà e si è sviluppata abbastanza da guidare il mondo in vari campi", ha concluso. (Git)
TUTTE LE NOTIZIE SU..