SIRIA
 
Siria: Shoigu, con inviato Onu Pedersen siamo soddisfatti del lavoro della commissione costituzionale
 
 
Mosca, 23 gen 16:04 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Difesa russo, Sergej Shoigu, ha espresso soddisfazione per il lavoro svolto finora dalla commissione costituzionale siriana durante un incontro con l’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria, Geir Pedersen. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Sputnik”. “Un anno fa abbiamo concordato sulla necessità di promuovere in maniera energica la formazione della commissione in tempi brevi: oggi possiamo invece vantare risultati importanti, dal momento che hanno avuto luogo anche le prime riunioni”, ha detto il ministro, ringraziando Pedersen e le Nazioni Unite per il loro contributo. Shoigu si è detto soddisfatto anche della situazione generale nel paese, dove “sono state debellate quasi tutte le organizzazioni terroristiche operanti nell’area”. Le dichiarazioni del ministro sono state condivide da Pedersen, che ha elogiato il lavoro svolto per facilitare la formazione della commissione e valutato positivamente la cooperazione bilaterale con Mosca. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa “Sputnik”, inoltre, le due parti hanno espresso preoccupazione in merito alla presenza di contingenti militari stranieri non autorizzati in Siria. “Sono d’accordo sul fatto che la presenza di forze straniere nel paese sia un problema”, ha detto Pedersen.

(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..