Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno – Europa orientale
 
 
Roma, 22 gen 12:00 - (Agenzia Nova) - Russia: premier Mishustin annuncia emendamenti alla legge di bilancio 2020-22 - Il primo ministro russo Mikhail Mishustin ha incaricato il nuovo governo di redigere degli emendamenti alla legge di bilancio per il periodo 2020-2022 e al budget del fondo pensionistico. È quanto si legge oggi sul sito web dell’esecutivo. La decisione, si legge, è stata adottata “al fine di garantire l’attuazione delle indicazioni rivolte dal presidente russo Vladimir Putin all'Assemblea federale lo scorso 15 gennaio. Putin ha chiesto una sostanziale accelerata delle attività di governo per attuare i cosiddetti “decreti di maggio”, ovvero le priorità del programma politico del capo dello Stato annunciate a maggio del 2018 dopo essersi insediato al suo quarto mandato. L’amministrazione presidenziale della Federazione Russa ha pubblicato ieri sul sito ufficiale del Cremlino il testo del decreto per la nomina dei componenti del nuovo esecutivo di Mikhail Mishustin, ex direttore del Servizio tributario federale. Sono stati confermati alcuni dei nomi che componevano il governo dell’ex primo ministro Dmitrij Medvedev: in particolare, a conservare l’incarico sono stati i titolari dei dicasteri degli Esteri, Sergej Lavrov, della Difesa, Sergej Shoigu, dell’Energia, Aleksander Novak, dell’Industria, Denis Manturov, delle Finanze, Anton Siluanov, dell’Interno, Vladimir Kolokoltsev, e dell’Agricoltura, Dmitrij Patrushev. Alla carica di ministro dello Sviluppo economico è stato invece nominato l’ex governatore del territorio di Perm, Maksim Reshetnikov, che andrà a rimpiazzare Maksim Oreshkin. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..