MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: Istituto nazionale migrazioni prende in custodia 800 migranti centroamericani
 
 
Città del Messico, 24 gen 10:25 - (Agenzia Nova) - L’Istituto nazionale per le migrazioni (Inm) messicano ha preso in custodia 800 migranti centroamericani, in maggioranza honduregni, entrati ieri illegalmente nel paese dalla zona frontaliera di Chiapas, al confine con il Guatemala. I migranti, riferisce un comunicato del governo messicano, sono stati trasferiti in centri di raccolta “per essere assistiti e iniziare il procedimento amministrativo corrispondente o procedere al rimpatrio assistito”. Personale dell’Inm, prosegue il comunicato, è alla ricerca di altre 200 persone, che si sarebbero date alla fuga alla vista delle autorità. Stando al governo messicano i migranti avrebbero rifiutato di accedere alle procedure per fare richiesta di asilo e chiesto permessi di transito libero verso il territorio degli Stati Uniti. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..