GERMANIA
 
Germania: Steinmeier, l'Olocausto impone di combattere l'antisemitismo
 
 
Berlino, 22 gen 20:20 - (Agenzia Nova) - La responsabilità dell'assassinio di milioni di ebrei da parte dei nazionalsocialisti “impone ai tedeschi di combattere oggi l'antisemitismo”. È quanto dichiarato dal presidente federale, Frank-Walter Steinmeier, al termine di un incontro con sopravvissuti della Shoah che ha avuto oggi a Gerusalemme, a margine della commemorazione del 75mo anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau. Il lager venne liberato il 27 gennaio 1945 dall'Armata rossa. Come riferisce il quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung”, per Steinmeier i sopravvissuti all'Olocausto “ci hanno ricordato la nostra responsabilità non soltanto di guardare indietro a un terribile passato, ma anche di combattere oggi l'antisemitismo”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..