GOVERNO
 
Governo: Di Maio, riconosco a Conte capacità politica e onestà intellettuale rara
 
 
Roma, 22 gen 19:18 - (Agenzia Nova) - Luigi Di Maio, durante l’evento a Roma in cui ha annunciato le proprie dimissioni da capo politico del Movimento cinque stelle, ha osservato che "tra le persone incredibili che ho incontrato lungo questo percorso, c’è il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a cui non bisogna insegnare nulla. Un cittadino che non aveva mai fatto politica in vita sua e che oggi è presidente del Consiglio. La nostra più alta espressione del concetto che 'i cittadini possono fare politica e si fanno Stato'. Su alcune cose in questi anni non siamo stati sempre d’accordo - ha concluso il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale -. Ma non posso che riconoscergli una capacità politica e una onestà intellettuale rara. Sono particolarmente orgoglioso della scelta che abbiamo fatto". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..