MALESIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Malesia: scandalo 1Mdb, prosegue processo ad ex premier Najib (8)
 
 
Kuala Lumpur, 22 gen 06:53 - (Agenzia Nova) - Sempre a novembre, le autorità statunitensi hanno raggiunto un accordo con il finanziere Jho Low, ricercato in Malesia per il suo ruolo centrale nello scandalo del fondo sovrano 1Mdb; l’accordo prevede il sequestro di asset dal valore complessivo di 700 milioni di dollari, connessi ai miliardi sottratti al fondo d’investimento malese. Il procuratore statunitense Nicola Hanna ha annunciato l’intesa raggiunta con Low tramite una nota, ricordando che “una quantità incredibile di denaro sottratto dall’1Mdb a spese dei cittadini malesi è stata riciclata tramite l’acquisto di grandi asset negli Stati Uniti e in altri paesi”. Gli asset che verranno sottoposti a sequestro includono immobili e un hotel di lusso. I nuovi sequestri porteranno il totale recuperato dalle autorità statunitensi ad oltre un miliardo di dollari. Lo scandalo legato al fondo 1Mdb ha avuto ramificazioni globali, ed ha coinvolto anche la banca d’investimento Goldman Sachs. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..