NEPAL
Mostra l'articolo per intero...
 
Nepal: il 26 gennaio l’elezione del presidente della Camera, Sapkota unico candidato
 
 
Katmandu, 22 gen 16:13 - (Agenzia Nova) - Si terrà il 26 gennaio l’elezione del presidente della Camera dei rappresentanti del Nepal, la camera bassa del parlamento federale. La presidenza dell’aula è vacante dal primo ottobre, dalle dimissioni di Krishna Bahadur Mahara, accusato di stupro da una dipendente parlamentare e agli arresti dal 6 ottobre. Il Partito comunista del Nepal (Ncp) ha designato come candidato Agni Sapkota, della corrente maoista. La sua elezione è quasi certa, dato che l’Ncp ha la maggioranza e che al momento non sono state presentate altre candidature, nonostante le polemiche suscitate dalla scelta di Sapkota. Il politico, infatti, è accusato di un omicidio avvenuto durante il “conflitto maoista”, la guerra civile, iniziata nel 1996 per rovesciare la monarchia e terminata con l’Accordo di pace del 2006, e il suo caso è ancora sub iudice alla Corte suprema. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..