GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: legale Ghosn rivela sue previsioni di bancarotta Nissan entro due anni (9)
 
 
Tokyo, 22 gen 10:12 - (Agenzia Nova) - Sempre il 7 gennaio, i procuratori di Tokyo hanno ottenuto un mandato d’arresto per Carole Ghosn, moglie dell’ex presidente di Renault e Nissan. La donna è sospettata di aver reso falsa testimonianza lo scorso aprile, quando è stata interrogata dai procuratori giapponesi in merito alle accuse di violazione dell’obbligo fiduciario a carico del marito. Carole Ghosn si trova attualmente in Libano con il marito. Le autorità giapponesi avevano negato alla donna ogni contatto col coniuge come condizione per la concessione della libertà condizionata a quest’ultimo. Nei mesi scorsi gli avvocati difensori di Carlos Ghosn hanno contestato a più riprese le restrizioni imposte al loro assistito dal sistema giudiziario del Giappone, concentrandosi in particolare sulla durezza delle condizioni ottenute dalla pubblica accusa. Gli avvocati avevano però ribadito la determinazione di Ghosn a combattere le accuse a suo carico nelle sedi appropriate. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..