LIBIA
 
Libia: Tripoli, sospese le attività dell'aeroporto di Mitiga a causa dell'attacco
 
 
Tripoli, 22 gen 15:14 - (Agenzia Nova) - Sono state sospese le attività dell'aeroporto di Mitiga, a Tripoli, a causa dell'attacco a colpi di razzi Grad che ha interessato lo scalo quest'oggi, 22 gennaio. Lo ha annunciato l'amministrazione dell'aeroporto. Tutti i voli sono stati dirottati verso l'aeroporto di Misurata, a est di Tripoli. Nelle scorse ore il portavoce delle forze che sostengono il Governo di accordo nazionale libico (Gna), Mohamed Qanounu, ha accusato l’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar di aver bombardato l’aeroporto di Mitiga violando il cessate il fuoco in vigore dal 12 gennaio scorso. In una nota, Qanounu ha dichiarato che almeno sei razzi Grad hanno colpito lo scalo, l’unico che attualmente serve la capitale libica Tripoli, senza tuttavia fornire ulteriori dettagli su eventuali vittime o danni materiali. "L'attacco è una flagrante minaccia alla navigazione aerea e una nuova e ripetuta violazione del cessate il fuoco da parte delle milizie di Haftar", ha aggiunto. La tregua annunciata domenica 12 gennaio continua ad essere violata, nonostante la dichiarazione finale della conferenza di Berlino, tenutasi domenica 19, sottolinei la necessità di un cessate il fuoco permanente. Le forze dell'Lna e del Gna hanno ripreso le ostilità e Yusuf al Amin, comandante dell'asse di Ain Zara (quartiere sud di Tripoli) delle forze fedeli a Sarraj, ha dichiarato questa mattina ai media locali che le sue forze "hanno risposto a un tentativo di avanzata" dell’Lna su più direttrici nella capitale. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..