SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Libia, Siyala, necessario impegno internazionale per attuare risultati conferenza di Berlino
 
 
Tripoli, 22 gen 15:15 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale nel Governo di accordo nazionale libico (Gna), Mohamed Taher Siyala, ha commentato i risultati della Conferenza di Berlino sulla Libia, sottolineando che il governo ha partecipato all’incontro con uno "spirito consensuale" e richiedendo un serio impegno per attuare quanto concordato. In una dichiarazione rilasciata all’emittente “Libia al Watan", il ministro degli Esteri ha affermato inoltre che il capo del Consiglio di presidenza libico, Fayez al Sarraj, ha fatto “il possibile per partecipare sia alla conferenza di Berlino che all'incontro di Mosca per firmare il cessate il fuoco, con l’obiettivo di trovare una vera riconciliazione tra i libici ed è sostenuto e monitorato a livello internazionale". Siyala ha sottolineato che il governo accoglie con favore la dichiarazione finale della conferenza di Berlino e i 55 punti inclusi nella dichiarazione alla presenza dei membri permanenti del Consiglio di sicurezza e dei paesi che hanno una relazione con il dossier libico, osservando che il più importante di questi risultati è la possibilità di una vera attuazione di quanto sottoscritto. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..