SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Cile, oltre 3.600 persone ferite in tre mesi di proteste
 
 
Santiago del Cile, 20 gen 15:15 - (Agenzia Nova) - Sono 3.649 le persone ferite in scontri con la polizia dall'inizio delle proteste di massa iniziate nel paese tre mesi fa. Lo riferisce il National Human Rights Institute, secondo cui tra i feriti 405 persone hanno avuto lesioni agli occhi a causa di gas lacrimogeni. Il paese è dallo scorso ottobre teatro di accese proteste sociali, che hanno portato sotto i riflettori l'operato delle forze dell'ordine cilene, accusate di avere fatto un uso eccessivo della forza nei confronti dei manifestanti. Lo scorso 30 dicembre la stessa Cidh, istituzione dipendente proprio dall'Osa, ha espresso la sua "preoccupazione" per il reiterarsi di "episodi di violenza e di uso sproporzionato della forza da parte della polizia cilena nel contesto delle proteste sociali delle ultime settimane". Lo ha fatto attraverso una serie di messaggi pubblicati sul suo profilo Twitter, nei quali si denuncia un "presidio eccessivo degli spazi pubblici" da parte delle forze dell'ordine, che "impedisce o limita fortemente il diritto alla protesta sociale pacifica". In questo senso, la Cidh ha condannato il ferimento occorso lo scorso 20 dicembre del manifestante rimasto schiacciato tra due blindati dei carabineros, e la morte di un manifestante caduto in un pozzo mentre fuggiva da una carica della polizia. (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..