SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Volpi (Copasir) a "Nova", approfondimento su social cinese TikTok, preoccupazione su profilazione utenti
 
 
Roma, 22 gen 15:00 - (Agenzia Nova) - Il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica (Copasir) "si è trovato d'accordo all'unanimità", nel condurre un approfondimento sul social cinese TikTok per verificare l'eventuale utilizzo dei dati sensibili degli utenti. Lo dichiara ad "Agenzia Nova", il presidente del Copasir, Raffaele Volpi, deputato della Lega, in merito al tema sollevato da lui stesso in un recente convegno a Milano, e la cui attenzione è stata posta durante una riunione, tenutasi nelle scorse settimane, dello stesso organo parlamentare. "Stiamo facendo partire un focus su questo social rilevando che ci possano essere preoccupazioni, sia per quanto riguarda la profilazione degli utenti ma, ancora di più, ci interessa capire se queste forme di social, che sono riconducibili a determinate aree geografiche, possano essere utilizzate per condizionamenti o opere di ingegneria sociale", afferma Volpi. Il presidente del Copasir sottolinea che questo tipo di approfondimento segue una "riflessione che sta nascendo in tutta Europa", in merito a piattaforme che hanno provenienze "meno chiare". Volpi ha inoltre chiarito come non sia arrivata "alcuna richiesta" formale alla presidenza del Copasir, ma piuttosto che è stata sollevata la necessità di un "approfondimento" in questo senso. "Il Comitato è molto attento alle dinamiche legate alle tecnologie e ad eventuali aggressioni alle parti economiche", ha proseguito Volpi che ha rimarcato come, tra i componenti del Copasir, ci sia una proficua collaborazione nel porre all'attenzione temi di sicurezza nazionale, legati allo sviluppo delle nuove tecnologie a livello globale. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..