FILIPPINE-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Filippine-Cina: la contesa per le Spratly grava sulle relazioni bilaterali (9)
 
 
Manila, 11 feb 2019 12:37 - (Agenzia Nova) - L’avvicinamento politico ed economico alla Cina voluto dal presidente filippino Rodrigo Duterte affronta in queste settimane anche un’altra prova: quella del passaggio di proprietà del principale cantiere navale del paese. Il segretario della Difesa Lorenzana si è detto favorevole alla nazionalizzazione del cantiere di proprietà del gruppo sudcoreano Hanjin, che rischia l’acquisizione da parte di aziende cinesi dopo l’avvio del procedimento fallimentare da parte del suo attuale operatore. Lorenzana ha dichiarato di aver nuovamente discusso la questione con il presidente Rodrigo Duterte, durante un incontro alla presenza del segretario di Stato Teodoro Locsin Jr. e dei ministri economici del paese. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..