BOLIVIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bolivia: promulgato decreto per "limitare" culto personalità autorità nazionali (5)
 
 
La Paz, 21 gen 12:16 - (Agenzia Nova) - Morales, da 14 anni alla guida del paese andino, ha poco dopo abbandonato La Paz riparando nella regione di Cochabamba, tradizionale roccaforte del suo elettorato. Nelle ore successive il governo messicano, che ha aperto le porte dell'ambasciata a venti funzionari di governo e del parlamento boliviani, ha trasmesso la disponibilità a concedere asilo a Morales. Martedì 12 novembre Morales è atterrato a Città del Messico, dove è stato accolto dal ministro degli Esteri Marcelo Ebrard. In un rapido susseguirsi degli eventi, la seconda vicepresidente del Senato boliviano, Jeanine Anez, del partito Unidad democratica (Ud), è stata nominata il 12 novembre sera presidente ad interim della Bolivia, dai parlamentari della sua formazione politica e altri deputati dell'opposizione. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..