SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Regno Unito, macchina della verità prima dei benefici ai detenuti per terrorismo
 
 
Londra, 21 gen 15:30 - (Agenzia Nova) - Le autorità britanniche faranno ricorso al poligrafo, noto come "macchina della verità", prima di decidere se concedere benefici di legge ai detenuti per terrorismo. Lo riferisce il quotidiano "The Guardian", spiegando che l'idea fa parte di una serie di misure adottate o in via di adozione per evitare il ripetersi di fatti come il recente attentato al London Bridge, nel quale un uomo condannato per terrorismo ed in licenza-premio per buona condotta ha assalito e ucciso due persone prima di essere fermato da alcuni cittadini comuni ed essere poi abbattuto dalla polizia. Il governo sta per ordinare la Multi-Agency Public Protection Arrangements (Mappa), una completa revisione di tutte le procedure che riguardano i sospetti terroristi e che coinvolgono non soltanto gli organi di polizia e quelli giudiziari ma anche le agenzie statali per l'erogazione di servizi sociali. In tale ambito, saranno introdotti i test con il poligrafo. I detenuti per terrorismo o i sospettati di simpatie per le ideologie terroristiche saranno sottoposti alla macchina della verità per verificare la sincerità del loro pentimento. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..