IRAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Iran: le caratteristiche del sistema missilistico Tor-M1 che avrebbe abbattuto aereo ucraino (3)
 
 
Roma, 21 gen 11:56 - (Agenzia Nova) - L’abbattimento del velivolo è avvenuto nel pieno dell’attacco missilistico lanciato dall’Iran contro le basi irachene di Ayn al Asad e Harir, rispettivamente nell'Anbar e nel Kurdistan iracheno, con l’obiettivo di colpire i militari statunitensi. L’attacco, condotto con 13 missili balistici, ha rappresentato la rappresaglia dell’Iran contro Washington dopo l’uccisione del generale e comandante della Forza Quds dei Guardiani della rivoluzione iraniana Qasem Soleimani, morto in un raid condotto da un drone statunitense nei pressi dell’aeroporto di Baghdad lo scorso 3 gennaio. Il livello di allerta per un attacco così importante e altamente simbolico era al livello massimo. Finora Teheran ha parlato di un errore, senza tuttavia approfondire l’entità dell’incidente, ovvero ad un malfunzionamento del radar del sistema Tor oppure ad un mancato coordinamento tra le difese aeree e la torre di controllo dell’aeroporto internazionale Imam Khomeini di Teheran. Lo scorso 15 gennaio, il presidente iraniano Hassan Rouhani ha affermato che le forze armate del paese dovrebbero prima o poi spiegare la ragioni e le modalità con cui è stato abbattuto l’aereo. "La prima cosa è informare le persone onestamente. Il dolore delle persone allevierà quando sapranno che ci sentiamo responsabili di ciò che è accaduto e ne parliamo onestamente", ha dichiarato il presidente iraniano. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..