DAVOS
 
Davos: presidente polacco Duda rivendica ruolo leader di Varsavia nell'Europa centrorientale
 
 
Varsavia, 21 gen 15:00 - (Agenzia Nova) - La Polonia è sempre più importante in Europa. Lo ha affermato il presidente polacco Andrzej Duda, intervenendo al Forum economico mondiale di Davos, in Svizzera. "Il ruolo della Polonia come hub tecnologico sarà sempre più importante, inoltre il paese è leader nello sviluppo dell'Europa centrale e orientale e ha un'ottima situazione commerciale. Negli ultimi anni la crescita media del Pil si è attestata su quasi il 4 per cento", ha detto Duda, sottolineando il ruolo di paese accogliente per le imprese, con tasse basse e una forza lavoro giovane e qualificata. "Varsavia è già un hub tecnologico, ma parallelamente sta crescendo l'importanza delle altre città polacche tra cui soprattutto Cracovia e Poznan. La Polonia, sia geograficamente che politicamente, in quanto membro dell'Unione europea, è attraente per le imprese. E non dimentichiamo che i paesi dell'Europa centro-orientale sono la 12esima economia del mondo e quindi sono un traino importante per l'Unione Europea", ha precisato Duda. Il presidente polacco ha anche citato i tassi di crescita del Pil nei paesi della regione nel 2017: Polonia 4,6 per cento, la Repubblica Ceca il 4,3 per cento, l'Ungheria 4 per cento, Slovacchia 3,4 per cento. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..