ALGERIA
 
Algeria: il presidente Tebboune avvia gli incontri con i rappresentanti dell’opposizione
 
 
Algeri , 14 gen 14:48 - (Agenzia Nova) - Il neopresidente algerino Abdelmadjid Tebboune ha dato inizio alla serie di incontri con personalità politiche e rappresentanti della società civile tra cui membri di "Al Hirak", il movimento di protesta nato nel febbraio 2019. Oggi è stato il presidente del partito d’opposizione Jil Jadid, Soufiane Djilali, il primo capo di una compagine politica a essere ricevuto dal capo dello Stato. Nella giornata di ieri, 13 gennaio, il presidente ha ricevuto Mouloud Hamrouche - ex primo ministro e una delle figure della scena politica nazionale che si è affiancata all’Hirak - e si è recato a casa dell’ex ministro Ahmed Taleb el Ibrahimi per consultarsi a proposito di iniziative per porre fine alla crisi politica. Il capo dello Stato aveva inaugurato il ciclo di consultazioni ricevendo l’ex premier Ahmed Benbitour. A seguire, Tebboune incontrerà l’ex ministro delle Comunicazioni Abdelaziz Rahabi, mostratosi molto attivo sulla scena politica e sulle reti sociali in rete. Non si esclude il coinvolgimento di altre personalità nei giorni a venire vista la disponibilità al dialogo espressa da numerosi capi di partito tra cui Azzedine Mihoubi, Abderazak Makri e Abdellah Djaballah. Parallelamente a queste consultazioni, il presidente Tebboune ha istituito una commissione di giuristi esperti incaricata di formulare proposte di revisione della costituzione lungo sette assi suggeriti dallo stesso capo dello Stato. All’indomani della sua elezione avvenuta il 12 dicembre scorso, Tebboune si era detto disponibile al confronto con l’Hirak e i suoi rappresentanti. (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..