SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Libia, a febbraio nuova conferenza a Berlino tra ministri Esteri e parti in conflitto
 
 
Berlino, 20 gen 16:15 - (Agenzia Nova) - Agli inizi di febbraio prossimo a Berlino si terrà una seconda conferenza sulla Libia “a livello di ministri degli Esteri”, il cui obiettivo sarà “trasformare il cessate il fuoco in un armistizio”. È quanto affermato dal ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, durante il suo intervento al Consiglio Affari esteri in corso oggi a Bruxelles. Come riferisce il quotidiano “Die Welt”, alla prossima conferenza di Berlino sulla Libia, ha aggiunto Maas, “per la prima volta parteciperanno anche le parti in conflitto”, su invito dell'inviato delle Nazioni Unite per il paese, Ghassan Salamé. Con riferimento alla vertice sulla Libia tenuto ieri, 19 gennaio, a Berlino, Maas ha dichiarato che si tratta dell'inizio di un processo per una pace duratura. Il risultato “più importante” è stato che gli Stati sostenitori delle parti in conflitto hanno deciso di fermare gli aiuti in armi e mercenari. In questo modo, ha evidenziato Maas, il Governo di accordo nazionale libico (Gna) e l'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) sono stati “portati al tavolo dei negoziati”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..