ASIA
 
Asia: allerta sui voli da Wuhan per casi sospetti di polmonite virale
 
 
Singapore, 03 gen 14:14 - (Agenzia Nova) - Nelle ultime ore in diversi aeroporti dell'Asia orientale è scattata un'allerta riguardo ai voli provenienti da Wuhan, capoluogo della provincia cinese dell'Hubei, a causa di alcuni casi sospetti di una polmonite virale di origine sconosciuta con sintomi che fanno ricordare quelli della Sars (Sindrome respiratoria acuta grave), causa diciassette anni fa di centinaia di decessi e di un allarme globale. L'allerta, decisa in prima battuta dalle autorità di Singapore, si è progressivamente estesa agli aeroporti di Hong Kong e Macao e a quelli della Malesia e di Taiwan con voli in arrivo da Wuhan. Diversi media nei paesi interessati parlano di quarantaquattro casi, dei quali undici considerati critici a causa di febbre elevata e di difficoltà respiratorie acute. Nella televisione di stato cinese Cctv è stato affermato che sono in corso ispezioni sanitarie a Wuhan.

Gli aeroporti in stato di allerta stanno pianificando test da svolgere negli aerei una volta atterrati e controlli sanitari stringenti sui passeggeri in arrivo da Wuhan. Nelle ultime ore è emerso che a Hong Kong cinque persone rientrate dalla capitale dell'Hubei nei giorni scorsi dopo un lungo viaggio in treno hanno manifestato sintomi allarmanti. "Fino ad ora non sono stati segnalati casi gravi di polmonite legati all'epidemia di Wuhan", ha però commentato Sophia Chan, segretaria di Hong Kong per l'Alimentazione e la salute. Tre delle cinque persone sotto osservazione sono state poi dimesse dopo l'esito negativo dei test sanitari. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..