LIBIA
 
Libia: Tunisia invitata all’ultimo rifiuta di partecipare alla Conferenza di Berlino
 
 
Tunisi, 18 gen 17:28 - (Agenzia Nova) - La Tunisia è stata invitata a partecipare alla Conferenza internazionale sulla crisi libica in programma domani a Berlino, ma ha deciso di non recarsi in Germania perché l’invito è stato ricevuto troppo tardi. Lo ha reso noto il ministero degli Affari esteri tunisino in una nota pubblicata questo pomeriggio sulla sua pagina Facebook ufficiale. Il presidente della Repubblica Kais Saied “ringrazia il cancelliere tedesco Angela Merkel per l'invito ricevuto venerdì 17 gennaio”, ma si rifiuta di partecipare all’evento di domani adducendo una serie di motivazioni. “Data la tardiva ricezione dell'invito e il fatto che la Tunisia non ha partecipato al corso preparatorio della conferenza iniziato lo scorso settembre, nonostante la sua insistenza per essere inclusa in qualsiasi sforzo internazionale che tenga conto dei suoi interessi e degli interessi del popolo libico, e considerando la sua costante determinazione in favore della pace e della sicurezza regionale nel quadro della legittimità internazionale, la Tunisia rifiuta di partecipare a questa conferenza”, si legge nella nota. Nello stesso contesto, il ministero degli Esteri tunisino avverte che il paese nordafricano potrebbe adottare “misure eccezionali” lungo le sue frontiere per “proteggere la sicurezza nazionale da una possibile escalation della crisi libica”. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..