USA
 
Usa: ex deputato Collins condannato a 2 anni per insider trading e false dichiarazioni
 
 
Washington, 18 gen 00:13 - (Agenzia Nova) - L'ex parlamentare Usa Chris Collins è stato condannato ieri a oltre due anni di carcere da un tribunale federale per cospirazione per aver commesso una frode finanziaria e per aver mentito all'Fbi (Federal Bureau of Investifgation). Lo riferisce il "Washington Post" per poi ricordare che il reato si è consumato durante un picnic sul prato della Casa Bianca quando Collins ha girato a suo figlio informazioni confidenziali circa il fallimento della sperimentazione clinica di una nuova terapia di una piccola società australiana di biotecnologia per la sclerosi multipla. Secondo il procuratore, il figlio di Collins e molti altri hanno usato le informazioni per evitare perdite di oltre 700.000 dollari. Il caso ha posto fine alla carriera di uno dei primi e più ardenti sostenitori di Donald Trump. Collins, 69 anni, ha rappresentato per oltre cinque anni il 27mo distretto congressuale di New York, che comprende le aree suburbane e rurali che si estendono a est dell'area metropolitana di Buffalo. Il distretto è una roccaforte repubblicana che ha sostenuto Trump alle elezioni presidenziali. In corsa per la rielezione e continuando a sostenere apertamente Trump alla Camera del rappresentanti, Collins aveva proclamato la sua innocenza, definendo le accuse "senza sostanza".
(Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..