USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: Pelosi, nuovo accordo Usmca "infinitamente migliore" del Nafta (5)
 
 
Washington, 10 dic 2019 17:47 - (Agenzia Nova) - Nella giornata di ieri il Messico aveva reso noti i "paletti" da non superare per approvare le modifiche dell'ultima ora al testo. Il Messico, ha chiarito il ministro degli Esteri Marcelo Ebrard nel corso di un'audizione parlamentare nella serata di domenica, non accetterà ispezioni da parte delle autorità Usa sul rispetto dei diritti dei lavoratori, e respinge le proposte avanzate su nuove quote di acciaio e alluminio nella produzione di automobili. Oltre "il 90 per cento del trattato non è più soggetto a discussione", ha avvertito il ministro degli Esteri, segnalando le due "linee rosse", non valicabili: l'uso generalizzato di ispettori lavorativi in impianti di un altro paese, clausola già bocciata pubblicamente dal presidente Andres Manuel Lopez Obrador e dalle principali associazioni di categoria degli imprenditori. Il secondo punto riguarda la richiesta Usa di concedere le esenzioni doganali alle vetture con un contenuto di almeno il 70 per cento di acciaio prodotto nella regione. Il Messico è disposto ad accogliere la proposta, ma solo dopo cinque anni dall'entrata in vigore del trattato, il tempo per adeguare una industria nazionale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..