USA
 
Usa: Pentagono, nuove restrizioni per tirocinanti militari stranieri dopo attacco di Pensacola
 
 
Washington, 18 gen 00:29 - (Agenzia Nova) - Il Pentagono ha annunciato ieri che sta per introdurre nuove restrizioni per gli studenti militari internazionali sottoposti ad addestramento negli Stati Uniti. Sarà vietato loro di possedere armi da fuoco, riferisce la "Cnn". Le nuove regole arrivano in seguito all'attacco mortale condotto a dicembre da un ufficiale dell'aeronautica saudita contro una Stazione aerea navale in Florida.

"In futuro metteremo in atto diverse nuove politiche e procedure di sicurezza per proteggere il nostro personale, i programmi e le installazioni. Queste includono nuove restrizioni agli studenti militari internazionali sul possesso e sull'uso delle armi da fuoco e misure di controllo per limitare il loro accesso alle installazioni militari e le strutture del governo americano ", ha detto ai giornalisti Garry Reid, direttore dell'intelligence per la Difesa nell'ufficio del sottosegretario alla Difesa per l'intelligence. I tirocinanti inoltre non potranno allontanarsi troppo dal luogo di addestramento durante i periodi di riposo. Il dipartimento di Giustizia ha recentemente affermato che il secondo luogotenente dell'Aeronautica Saudita di 21 anni, Mohammed Alshamrani, che ha ucciso tre marinai americani lo scorso dicembre presso la Stazione aerea navale di Pensacola era motivato dall'ideologia jihadista e che il suo è stato un atto di terrorismo. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..