CAMBOGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cambogia: a processo leader opposizione Kem Sokha (4)
 
 
Phnom Penh, 15 gen 07:25 - (Agenzia Nova) - Lo scorso gennaio, in occasione del suo 34mo anno al potere, Hun Sen ha minacciato rappresaglie contro le forze di opposizione politica del paese, nel caso Bruxelles decida di procedere alla revoca dei privilegi commerciali concessi alla Cambogia. “Se volte l’opposizione morta, tagliate pure (il regime di dazi agevolato)”, ha detto Hun Sen rivolto all’Ue, durate un discorso per l’inaugurazione di una nuova tangenziale attorno alla capitale Phnom Penh. “Se invece volte che l’opposizione resti viva, non fatelo e discutiamo”, ha aggiunto il premier 66enne. “Non c’è alcuna ragione di assecondare, perché ormai è troppo tardi”, ha affermato inoltre Hun Sen. “Se volessimo balzare al collo (dell’opposizione), potremmo farlo in un attimo”. Hun Sen ha affermato che il suo governo non perdonerà quanti “hanno fatto appello ai paesi occidentali” affinché taglino gli aiuti al paese come forma di pressione politica. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..