CAMBOGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cambogia: premier Hun Sen accusa gli Stati Uniti di mentire sul taglio degli aiuti (5)
 
 
Phnom Penh, 04 mar 2018 12:16 - (Agenzia Nova) - L’entità del taglio agli aiuti è stata quantificata da fonti del governo Usa in circa 8,3 milioni di dollari: un importo che assegna all’iniziativa di Washington un valore perlopiù simbolico. Gli Stati Uniti hanno speso sino ad oggi oltre un miliardo di dollari in aiuti alla Cambogia, ma i recenti sviluppi “hanno costretto gli Stati Uniti a rivedere l’assistenza alla Cambogia per assicurare che il denaro dei contribuenti statunitensi non venga utilizzato a sostegno di comportamenti anti-democratici”, recita la nota della Casa Bianca. La nota precisa che gli Usa non interromperanno i programmi di assistenza a sostegno della salute, dell’agricoltura e della bonifica delle miniere. Gli Usa avevano già annunciato alcune modeste misure sanzionatorie a carico di funzionari del governo cambogiano dopo lo scioglimento del principale partito di opposizione parlamentare di quel paese, alla fine dello scorso anno. Washington teme però che l’adozione di misure troppo dure lo privi della già scarsa influenza politica su quello Stato asiatico, con cui mantiene relazioni difficili dopo una campagna di bombardamenti condotta a fine anni Settanta e alla luce del crescente allineamento politico di Phnom Penh a Pechino. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..