IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: le aziende cinesi accelerano la corsa alla produzione di chip proprietari (5)
 
 
Pechino, 07 nov 2018 05:18 - (Agenzia Nova) - "Per la terza volta dal settembre scorso, la divisione di sicurezza nazionale ha denunciato funzionari dell'intelligence cinese di aver rubato proprietà intellettuale statunitense", ha detto John Demers , assistente procuratore generale per la sicurezza nazionale. "Questo è solo l'inizio: insieme ai nostri partner federali raddoppieremo i nostri sforzi per salvaguardare l'ingegno e gli investimenti statunitensi". L'amministrazione Trump da tempo critica pubblicamente “i furti tecnologici subiti” da parte della Cina, che include il settore militare, economico e informatico. Il mese scorso il dipartimento di Stato aveva annunciato che un funzionario dell'intelligence cinese, Yanjun Xu, arrestato in Belgio, era stato estradato negli Stati Uniti. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..