GIAPPONE-COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone-Corea del Nord: governo giapponese su collisione imbarcazioni, "inaccettabile" richiesta rimborso di Pyongyang
 
 
Tokyo, 13 ott 2019 18:08 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Esteri giapponese ha respinto come "inaccettabile" la richiesta del governo della Corea del Nord di risarcire i danni della collisione avvenuta lunedì scorso fra una nave da pattugliamento giapponese e un grande peschereccio nordcoreano nelle acque del mar del Giappone. Lo riferisce "The Straits Times" citando una dichiarazione delle autorità di Tokyo, nella quale ribadiscono che la collisione si è verificata a causa di una brusca manovra effettuata dall'imbarcazione nordcoreana nel momento in cui una motovedetta giapponese si stava muovendo. Una versione respinta da Pyongyang, che sostiene che il suo peschereccio si trovava su una normale rotta di navigazione. Nella nota, le autorità giapponesi riferiscono che il governo ha "nuovamente protestato contro la Corea del Nord attraverso i canali delle ambasciate a Pechino". Lunedì scorso la Guardia costiera giapponese ha dichiarato di aver salvato circa 60 membri di un equipaggio nordcoreano da un peschereccio che è affondato dopo essersi scontrato con la motovedetta che la stava inseguendo fuori dalle acque giapponesi. Secondo le autorità giapponesi, l'imbarcazione della Corea del Nord stava pescando illegalmente nella zona economica esclusiva del Giappone. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..