TUNISIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Tunisia: partiti presentano candidati per guida futuro governo, tre i nomi di Ennahda (2)
 
 
Tunisi, 17 gen 15:49 - (Agenzia Nova) - Ghazi Chaouachi, leader della Corrente democratica, ha chiesto che il futuro capo del governo sia una personalità che abbia già dato prova di “integrità e competenza”, oltre che di convinzione nei “valori della rivoluzione” che nel 2011 portò alla caduta del regime di Zine el Abdine Ben Ali. Chaouachi ha aggiunto che la sua forza politica non ha nomi da proporre al capo dello Stato, ma è pronta ad appoggiare le candidature di altri partiti come quella di Mongi Marzouk, ex ministro delle Tecnologie e della Comunicazione. Il segretario generale del Movimento del popolo, Zouheir Maghzaoui, ha riferito all’agenzia di stampa “Tap” di aver proposto quattro personalità che considera le più capaci di guidare il futuro governo: si tratta dell’ex ministro degli Esteri Mongi Hamdi, del presidente del Consiglio del mercato finanziario (Cmf) Salah Essayel, dell’ex ministro delle Finanze Hakim Ben Hammouda e dell’indipendente Safi Said. Quattro sono anche i nomi proposti dal presidente del blocco parlamentare Riforma nazionale, Hosuna Nasfi: Fadhel Abdelkefi, Hakim Ben Hammouda, Mongi Hamdi e Ridha Ben Mosbah. La presidenza della Repubblica ha fatto sapere ieri di aver chiesto a 38 partiti, coalizione e gruppi parlamentari di esprimere le proprie preferenze per la guida del futuro esecutivo, dopo che il governo proposto da Habib Jemli (nome indicato da Ennahda) non è passato al vaglio del voto di fiducia dell’Assemblea dei rappresentanti del popolo (Arp). (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..