ITALIA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Italia-Cina: ex ambasciatore Bradanini, opposizione Germania a memorandum Bri “ingiusta” (6)
 
 
Pechino, 13 mar 2019 05:45 - (Agenzia Nova) - Previsti inoltre accordi in ambito dei media, con intese di cooperazione tra Rai e China Media Group, tra le agenzie d’informazione Ansa e Xinhua e tra le case editrici Giunti e China Foreign Language per la traduzione in italiano e la pubblicazione in Italia del libro di Xi Jinping "Governare la Cina". Altri protocolli riguardano la cooperazione ministeriale in vari settori: tra il ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca italiano e il ministero della Scienza e tecnologia cinese; un protocollo esecutivo 2019-2022 sulla collaborazione nel settore dell'istruzione fra il ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale italiano e il ministero dell'Istruzione cinese; un piano di azione nel comparto sanitario tra il ministero della Salute italiano e il ministero della Sanità cinese; tra l'amministrazione generale delle Dogane cinese e il ministero della Salute italiano su ispezioni, quarantena e sanità animale della carne di maiale congelata da esportare dall'Italia alla Cina; tra il ministero dei Beni e delle attività culturali e l'amministrazione nazionale per il Patrimonio culturale cinese sulla lotta all'importazione-esportazione illegale e sulla gestione del mercato di beni culturali. Infine anche due protocolli d’intesa tra amministrazioni locali: tra le città di Verona e di Hangzhou e tra la provincia di Yunnan e il consorzio dei comuni delle Langhe e del Monferrato. L’accordo di partecipazione dell’Italia alla Nuova via della seta verrà firmato a Villa madama, alla presenza del presidente cinese Xi Jinping, del presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte e dei rappresentanti di Cassa depositi e prestiti e Ice. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..