FYROM-GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Fyrom-Grecia: disputa nome, partito opposizione Vmro-Dpmne contrario a proposta premier Zaev (2)
 
 
Skopje, 20 mag 2018 16:45 - (Agenzia Nova) - Ieri anche quasi tutti i partiti di opposizione in Grecia, compresa una parte del partito di governo Syriza, hanno respinto la proposta di Zaev bollandola come “irredentista”. Tuttavia, secondo le stesse fonti, per il governo greco la denominazione sarebbe considerato una base di discussione che potrebbe portare a una soluzione praticabile. La proposta di Zaev è stata annunciata da quest’ultimo ieri al termine del suo incontro con il presidente Gjorge Ivanov per informare quest’ultimo sugli ultimi sviluppi dei negoziati. “Con la massima responsabilità, consapevolezza e impegno per l’interesse del paese, ho informato il presidente, lo speaker del parlamento e i leader dei partiti di maggioranza e opposizione che i governi di Fyrom e Grecia hanno concordato una soluzione che potrebbe essere accettabile per entrambe le parti. ‘Repubblica di Ilinden Macedonia’ è il possibile compromesso”, ha detto Zaev, citato dall’agenzia di stampa “Mia”. “Questo nome rafforza la nostra identità ed è una garanzia per una Macedonia multi-etnica”, ha aggiunto il premier, secondo cui il possibile accordo potrebbe conferire al paese una conferma ufficiale a livello internazionale. (segue) (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..