SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Tofalo (M5s), industria italiana motore economico e di sviluppo tecnologico
 
 
Roma, 16 gen 15:00 - (Agenzia Nova) - Il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo, del Movimento cinque stelle, visitando ieri in Kuwait lo stand industriale dove, tra gli oltre 300 espositori, erano presenti anche Leonardo e di Tecnam, quest'ultima specializzata in costruzioni aeronautiche nel settore civile, ha sottolineato che "il Medio Oriente si conferma ancora una volta una Regione di grande rilevanza strategica per l'Italia. Con il Kuwait ci sono importanti collaborazioni in corso che possono rivelarsi opportunità in termini economici e di sviluppo tecnologico. Le nostre industrie sono presenti in quest'area e portano avanti programmi che coinvolgono anche il settore della Difesa. Basti pensare - ha continuato Tofalo - alla collaborazione tra l'Aeronautica militare e la Kuwait air force nella formazione e nella specializzazione dei piloti". Quindi, il sottosegretario ha rimarcato: "Parliamo di eccellenze italiane che forniscono prodotti di altissima qualità che sono apprezzati in tutto il mondo. Naturalmente per primeggiare in un mercato tanto competitivo quanto complesso e per portare a casa risultati utili al Paese, è fondamentale che istituzioni, governo e industria facciano 'sistema'. La Difesa, grazie in questo caso specifico all'Aeronautica militare, sta facendo un grande lavoro supportando la Kuwait air force che ha scelto per la 'difesa aerea' i velivoli Eurofighter". Nel pomeriggio, presso l'ambasciata d'Italia, insieme all'ambasciatore Carlo Baldocci e alla delegazione italiana, il sottosegretario Tofalo ha avuto un briefing con l'ad di Leonardo Alessandro Profumo e il suo team: "Un momento di approfondimento utile a fare il punto di situazione sui programmi in corso - ha informato - e sui prossimi step da sviluppare e portare a termine". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..