BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: ambasciata tedesca condanna "banalizzazione" nazismo dopo video sottosegretario Cultura
 
 
Brasilia, 17 gen 19:15 - (Agenzia Nova) - L'ambasciata tedesca in Brasile ha condannato le dichiarazioni del sottosegretario alla Cultura, Roberto Alvim, che in un video pubblicato su Twitter ha citato un discorso del ministro della Propaganda nazista Joseph Goebbels. "Siamo contrari a qualsiasi tentativo di banalizzare o addirittura glorificare l'era del nazionalsocialismo" ha dichiarato la rappresentanza diplomatica tedesca attraverso una pubblicazione su Twitter, pur senza fare direttamente riferimento alle parole di Alvim. "Il nazismo è stato il capitolo più oscuro della storia tedesca che ha causato infinite sofferenze all'umanità", si legge nella nota. Anche la Confederazione israeliana del Brasile (Conib) ha condannato il discorso del sottosegretario alla Cultura. "La Conib ritiene inaccettabile l'uso del discorso nazista del segretario alla cultura di Bolsonaro, Roberto Alvim", si legge in una nota diffusa questa mattina. "Una persona con tale pensiero non può rimanere alla guida del dipartimento della Cultura del nostro paese e dovrebbe essere immediatamente rimossa dall'incarico", ha aggiunto. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..