USA-COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Corea del Nord: assistente segretario Stilweel mette in guardia da azioni “avventate” (12)
 
 
Washington, 13 dic 2019 06:22 - (Agenzia Nova) - Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Mark Esper, ha dichiarato domenica scorsa che gli Usa sono pronti a condurre colloqui con la Corea del Nord in qualunque momento. Intervistato dall’emittente televisiva Fox News, in un contesto di crescente preoccupazione per la tenuta dei negoziati sulla denuclearizzazione, Esper ha evitato di anticipare la risposta degli Stati Uniti, nel caso Pyongyang decidesse di riprendere lo sviluppo di armi atomiche. “Non intendo formulare commenti in merito a ipotesi. Staremo a vedere. Penso che la finestra per il dialogo sia sempre aperta. Io, il segretario di Stato Pompeo, e soprattutto il presidente Trump, abbiamo ribadito che vogliamo sedere a un tavolo, condurre negoziati e giungere così a una Corea del Nord denuclearizzata”. Esper ha puntualizzato che il suo compito principale è garantire la prontezza delle capacità di difesa, ma ha aggiunto che il suo “secondo compito è garantire i margini per le attività dei nostri diplomatici”. L’intervista di Esper è stata registrata prima dell’annuncio, da parte di Pyongyang, di un “test molto importante” presso la base di lancio satellitare di Sohae, nella parte nord-occidentale della Corea del Nord. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..