LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: il governo di Tripoli chiede alla Germania di invitare Tunisia e Qatar alla conferenza di Berlino (2)
 
 
Tripoli , 17 gen 16:07 - (Agenzia Nova) - Oltre al premier del Gna, Fayez al Sarraj, e al comandante dell'Esercito nazionale libico, generale Khalifa Haftar, la Germania ha invitato alla conferenza sulla Libia a livello di capi di Stato e di governo Stati Uniti, Russia, Regno Unito, Francia, Cina, Emirati Arabi Uniti, Turchia, Repubblica del Congo, Italia, Egitto, Algeria, nonché rappresentanti di Nazioni Unite, Unione africana, Unione europea e Lega araba. Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha lanciato un appello alla Comunità internazionale affinché fornisca "un forte sostegno" alla conferenza, spiegando che la dichiarazione che verrà rilasciata al termine conferenza "ruoterà attorno a sei assi", vale a dire cessazione delle ostilità e cessate il fuoco permanente; attuazione dell'embargo sulle armi; riforma del settore della sicurezza; ritorno al processo politico; riforma economica; rispetto dei diritti umani. In un rapporto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, Guterres ha esortato tutte le parti in guerra a "accelerare il rafforzamento della cessazione incondizionata delle ostilità raggiunta sotto gli auspici dei presidenti di Russia e Turchia e ad impegnarsi costruttivamente nel raggiungimento di questo obiettivo, anche nel quadro del processo di Berlino". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..