CINA-USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina-Usa: accordo commerciale prevede aumento importazioni cinesi di beni e servizi (3)
 
 
Pechino, 14 gen 08:11 - (Agenzia Nova) - Il segretario al Tesoro Usa, Steven Mnuchin, ha confermato che l'accordo raggiunto il 13 dicembre scorso prevede ancora che la Cina acquisti ogni anno da 40 a 50 miliardi di dollari di prodotti agricoli statunitensi, e un totale di 200 miliardi di dollari in due anni. Ad oggi, Pechino non ha confermato ufficialmente tali impegni di acquisto, e le recenti azioni del governo nel settore agricolo hanno sollevato interrogativi sull'obiettivo citato ripetutamente dai funzionari dell'amministrazione Trump. La scorsa settimana, tre funzionari cinesi a conoscenza della questione hanno detto alla stampa internazionale che Pechino fa attenzione a non discutere pubblicamente i dettagli dell'accordo provvisorio, perché Washington ha cambiato posizione più volte durante i negoziati. La firma dell'accordo commerciale prevista per mercoledì 15 gennaio dovrebbe attenuare il conflitto commerciale di 18 mesi del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, volto a modificare le pratiche commerciali ed economiche della Cina, ma lascerà in vigore tariffe per circa 370 miliardi di dollari di importazioni cinesi all'anno. Si prevede che queste tariffe saranno affrontate nei negoziati di "Fase due" che l'amministrazione Trump vuole lanciare quest'anno. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..