CINA

 
 
 

Cina: Conferenza annuale sul lavoro economico ha tracciato indirizzo per il 2020

Pechino, 13 dic 2019 04:43 - (Agenzia Nova) - Si è conclusa ieri a Pechino l'annuale Conferenza economica centrale sul lavoro, durante la quale i leader cinesi hanno tracciato il corso dell'economia per il 2020. Durante il suo intervento alla conferenza, il presidente cinese Xi Jinping ha esaminato l'andamento e la gestione economica del paese nel 2019, analizzato la situazione attuale e delineato gli obiettivi chiave per il 2020. La Cina ha mantenuto uno sviluppo economico e sociale sostenuto e solido e ha fatto importanti progressi nelle "tre battaglie": la riduzione della povertà mirata, la prevenzione e il controllo dei rischi finanziari, e il miglioramento generale dell'ambiente, secondo una dichiarazione rilasciata dopo la conferenza.

Nel frattempo, i progressi del paese nel conseguimento dei principali compiti del 13mo piano quinquennale hanno soddisfatto le aspettative e sono stati compiuti nuovi importanti passi verso la fine della costruzione di una società moderatamente prospera sotto tutti gli aspetti. "Abbiamo sostenuto la leadership centralizzata e unificata del Comitato centrale del partito, mantenuto la risolutezza strategica, continuato a perseguire progressi garantendo stabilità, approfondite riforme e apertura, e dato pieno gioco all'entusiasmo dei governi centrali e locali", afferma la dichiarazione. Secondo quanto emerso dalla conferenza, la Cina è in una fase cruciale per trasformare il suo modello di crescita, migliorare la sua struttura economica e promuovere nuovi motori di crescita. Il paese deve affrontare una crescente pressione economica al ribasso in mezzo a problemi strutturali, istituzionali e ciclici, secondo la dichiarazione.

L'economia globale continua a rallentare, il mondo sta ancora subendo profondi adeguamenti a causa della crisi finanziaria globale, i cambiamenti stanno accelerando e le fonti di turbolenza sono notevolmente aumentate: "Dobbiamo essere ben preparati con i piani di emergenza", si legge nella dichiarazione. La conferenza ha sottolineato che la tendenza di base dell'economia cinese che mantiene una crescita costante verso uno sviluppo solido a lungo termine rimane invariata. "Siamo in grado di superare tutti i rischi e le sfide", ha affermato la nota. Per raggiungere gli obiettivi previsti per il 2020, la Cina renderà la stabilità una priorità assoluta e manterrà il quadro politico di macro-politiche stabili, micro-politiche flessibili e politiche sociali che assicurano il soddisfacimento dei bisogni di base. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..