CIPRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro: presidente Anastasiades, ricorso a L'Aja contro violazioni turche nella Zee
 
 
Nicosia, 05 dic 2019 10:13 - (Agenzia Nova) - La Repubblica di Cipro intende presentare un ricorso contro la Turchia davanti alla Corte internazionale di giustizia dell'Aja sulle violazioni della Zona economica esclusiva (Zee) dell'isola. Lo ha annunciato il presidente cipriota Nicos Anastasiades, dopo la riunione di ieri sera del Consiglio di sicurezza nazionale. Anastasiades, scrive l'agenzia di stampa "Cna", ha spiegato che il ricorso a L'Aja punta a proteggere i diritti sovrani di Cipro. "Abbiamo detto che useremo ogni arma legale, ogni forum internazionale, ogni organizzazione internazionale, per proteggere i diritti sovrani della Repubblica di Cipro e il ricorso a L'Aja ha proprio questo scopo", ha dichiarato il presidente. Il capo dello Stato cipriota ha fatto sapere che Nicosia ha tentato di notificare le sue intenzioni tramite l'ambasciata tura ad Atene ma tale procedura non è stata accettata per cui "è stata inviata in un altro modo". Nicosia denuncia da mesi le violazioni turche nella Zee, in particolare in relazione alle attività di esplorazione delle risorse energetiche offshore. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..