COREA DEL SUD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Sud: Banca centrale blocca tasso di riferimento all’1,25 per cento (5)
 
 
Seul, 17 gen 07:20 - (Agenzia Nova) - La banca centrale della Corea del Sud ha tagliato le previsioni di crescita del prodotto interno lordo nazionale per il 2019 al 2 per cento, il dato più basso da un decennio a questa parte. L’11ma economia del globo è fortemente dipendente dal commercio estero, ed è dunque particolarmente esposta agli effetti delle ostilità commerciali in atto tra Stati Uniti e Cina, che sono i principali mercati del suo export. Il governatore della Banca di Corea ha annunciato oggi che l’istituzione da lui diretta ha mantenuto invariati i tassi di riferimento, ma abbassato le previsioni di crescita del pil dal 2,2 al 2 per cento. La banca centrale ha abbassato di due decimi di punto anche la previsione di crescita per il prossimo anno, dal 2,5 al 2,3 per cento. Le nuove previsioni della banca centrale sono in linea con quelle del Fondo monetario internazionale. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..