LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: Noc condanna gli appelli per bloccare le strutture petrolifere (2)
 
 
Tripoli, 17 gen 16:05 - (Agenzia Nova) - "Se i campi vengono chiusi, la perdita di produzione sarà immediata. Abbiamo uno spazio disponibile limitato nei nostri porti principali. Se venissero chiusi, dovremo ridurre immediatamente la produzione e chiudere completamente i depositi quando lo spazio disponibile è pieno. Ciò potrebbe avvenire dopo cinque giorni". Si legge ancora che "il blocco delle strutture petrolifere è un atto criminale e un'offesa capitale ai sensi della legge libica. Se queste minacce vengono attuate, la Noc perseguirà gli autori nella misura massima possibile in base al diritto libico e internazionale. La Noc chiede inoltre alle forze di sicurezza che dichiarano di proteggere le strutture di impedire qualsiasi tentativo di avviare un blocco e avverte che il loro mancato rispetto costringerà la società a cercare altre opzioni per proteggere le strutture vitali che appartengono al popolo libico". (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..