DONBASS
Mostra l'articolo per intero...
 
Donbass: Cremlino, nessuna svolta dopo ultima riunione Formato Normandia (5)
 
 
Mosca, 14 dic 2019 14:43 - (Agenzia Nova) - Zelensky ha poi manifestato la propria insoddisfazione per il mancato accordo su alcuni punti, in particolare su quello relativo allo “scioglimento” delle milizie filo-russe nell’area orientale dell’Ucraina. "Sono stati trattati molti temi. I miei omologhi hanno dichiarato che si tratta di un risultato molto buono per un primo incontro. Per me, lo dico onestamente, è molto poco: vorrei risolvere un maggior numero di problemi", ha detto il presidente ucraino. Le aspettative di Zelensky non erano molto elevate già alla vigilia del summit del Formato Normandia, nella consapevolezza di essere atteso a un difficile compito, quello di sedersi al tavolo negoziale con leader politici ben più esperti. “Non mi fido di Putin”, aveva detto il capo dello Stato ucraino, esprimendo diffidenza ma al contempo rassicurando quanti, all’interno del paese, contestavano eventuali aperture diplomatiche giudicate “ingenue” e avventate. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..