ENERGIA
 
Energia: Iran, entro marzo completati progetti petrolchimici per 2 miliardi di dollari
 
 
Teheran, 14 gen 19:08 - (Agenzia Nova) - L’Iran lancerà entro marzo 2020 progetti nel settore petrolchimico per un valore di 2 miliardi di dollari. Lo ha dichiarato l'amministratore delegato della National Petrochemical Company (Npc), Behzad Mohammadi, citato dall’agenzia di stampa “Shana”, durante una conferenza in occasione del lancio seconda fase di sviluppo dello stabilimento petrolchimico di Takht Jamshid nella provincia di Mahshahr. In merito all’impianto, Mohammadi ha dichiarato che avrà una capacità annua di 55 mila tonnellate di produzione di prodotti polimerici speciali che hanno ha molte applicazioni nelle industrie petrolchimiche a valle, in particolare nella realizzazione di pneumatici e gomma. Il funzionario iraniano ha rivelato che entro il prossimo marzo verrà inoltre completato l’impianto per la produzione di metanolo di Kaveh, pubblicizzato come il più grande progetto di metanolo al mondo, che avrà una produzione di 2,3 milioni di tonnellate all’anno, e l'impianto di metanolo di Bushehr con una capacità produttiva annua di 1,65 milioni di tonnellate.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..