SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Siria, Mosca, aperti tre corridoi umanitari per transito dei civili in fuga da Idlib
 
 
Mosca, 14 gen 15:00 - (Agenzia Nova) - La Russia ha istituito tre nuovi corridoi umanitari per permettere ai civili di abbandonare Idlib. Lo ha dichiarato il ministero della Difesa russo in un comunicato, facendo sapere di aver ricevuto numerose richieste dai civili siriani bloccati in zone occupate da gruppi armati per rientrare nelle proprie case situate in territori controllati dalle forze governative. L'esercito russo ha chiesto ai gruppi armati di permettere il deflusso dei civili da Idlib. Mosca e i suoi alleati hanno sospeso i raid aerei sull'area domenica 12 gennaio in concomitanza con l'entrata in vigore di un cessate il fuoco proposto da Russia e Turchia. Nelle ultime settimane migliaia di persone sono fuggite dalla provincia di Idlib, l’ultima in Siria sotto il controllo delle forze ribelli, spingendosi verso il confine con la Turchia. A partire dal mese scorso, infatti, le forze siriane e russe avevano intensificato l’offensiva nell’area. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..