YEMEN
Mostra l'articolo per intero...
 
Yemen: comandante locale di al Qaeda ucciso in raid Usa (3)
 
 
Sana'a, 24 set 2016 12:36 - (Agenzia Nova) - Da parte sua il presidente yemenita, Abd Rabbo Mansour Hadi, ha annunciato che non intende “accettare soluzioni alla crisi in corso nel suo paese diverse da quelle contemplate dalle risoluzioni dell’Onu”. Nel corso di un’intervista all’emittente televisiva “al Jazeera”, il capo di stato yemenita ha aggiunto che “nessuno può imporre al governo yemenita di accettare l’esperienza iraniana in Yemen". "Riteniamo - ha sottolineato - che non abbiamo altra via d’uscita che il dialogo nazionale per risolvere la crisi”. Per quanto riguarda la scelta di spostare la sede della Banca centrale da Sana’a a Aden, Hadi ha ammesso di aver sbagliato a ritardare così tanto prima di prendere questa decisione affermando di “aver sperato fino all’ultimo che cambiassero le cose in modo da evitare una cosa del genere”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..