ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: nucleare, il Giappone abbandona un progetto congiunto con la Turchia (6)
 
 
Tokyo, 04 dic 2018 05:02 - (Agenzia Nova) - Più in generale, il governo conservatore giapponese, favorevole al nucleare, ha incassato nei mesi scorsi qualche notizia positiva. Il reattore n.3 della centrale nucleare di Genkai, nella prefettura giapponese sud-occidentale di Saga, è stato riattivato dopo sette anni di inattività, a seguito del disastro di Fukushima del 2011. E’ il settimo ad essere riattivato in Giappone dopo il disastro di Fukushima. Il ministro del Commercio giapponese, Hiroshige Seko, ha definito l’evento “importante per la promozione della cosiddetta generazione di energia plutermica e il riciclo del combustibile nucleare”. Il reattore n.3 di Genaki, infatti, è uno dei 18 reattori nucleari del paese alimentati a combustibile ossido misto (mixed oxid fuel, mox) riprocessato sul territorio nazionale a partire da combustibile nucleare esausto e plutonio. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..