USA-COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Corea del Nord: assistente segretario Stilweel mette in guardia da azioni “avventate” (2)
 
 
Washington, 13 dic 2019 06:22 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti hanno nuovamente sollecitato la Corea del Nord a rilanciare i colloqui sulla denuclearizzazione bloccati dallo scorso febbraio, in occasione di un dibattito aperto in materia presso il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, nella giornata di mercoledì. “Non abbiamo chiesto alla Corea del Nord di fare tutto prima che noi facciamo qualsiasi cosa. Gli Stati Uniti sono pronti ad affrontare la questione in maniera flessibile”, ha affermato l’ambasciatore statunitense all’Onu, Kelly Craft, le cui parole sono parse un distanziamento condizionale dalla posizione di “massima pressione” sinora adottata dagli Usa. “Non possiamo fare da soli”, ha però avvertito il funzionario Usa. “La Corea del Nord deve assumere la decisione difficile ma coraggiosa di lavorare assieme a noi”. Al contempo, Craft ha citato “indicazioni profondamente preoccupanti” di nuove provocazioni da parte del Nord, dopo la serie di test balistici a corto raggio effettuate negli ultimi mesi. “Questi testi balistici, a prescindere dalla gittata, minano la sicurezza e la stabilità regionali, e costituiscono una chiara violazione delle risoluzioni del Consiglio di sicurezza Onu”, ha detto l’ambasciatore. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..