ASIA-PACIFICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Asia-Pacifico: Apec, crescita regionale rallenterà a 3,3 per cento oltre il 2020 (3)
 
 
Singapore, 13 dic 2019 05:07 - (Agenzia Nova) - La Banca asiatica di sviluppo (Asian Development Bank, Adb) ha rivisto al ribasso le previsioni di crescita economica dei paesi asiatici in via di sviluppo per quest’anno e il prossimo. Le nuove previsioni sono contenute in un rapporto pubblicato dall’Adb questa settimana, che cita un indebolimento degli investimenti a causa di fattori esogeni come il conflitto commerciale Usa-Cina. Nel rapporto periodico “Asian Development Outlook Supplement”, la previsione di crescita complessiva per l’Asia in via di sviluppo – che include Cina e India, ma non il Giappone – è stata abbassata dal 5,4 al 5,2 per cento per quest’anno. Le tensioni commerciali prolungate rappresentano ancora il rischio tendenziale primario”, recita il rapporto, che cita altri fattori, quali il rallentamento del commercio e dell’attività economica globale, e la contrazione del mercato dell’elettronica. Per quanto riguarda la Cina, il rapporto prevede una crescita del 6,1 per cento quest’anno, e del 5,8 per cento nel 2020. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..